Privacy ~ Haus der Familie, Renon
Pubblicità
Qui potrebbe esserci la vostra pubblicità.
info@hdf.it

Privacy

Disposizioni giuridiche:
Per il contenuto di pagine web all' infuori di questo sito internet, che sono collegate tramite un link a tale pagine e non sono influenzabili da parte nostra, non si assume nessuna responsabilità. La riproduzione o utillizzazione di grafiche o testi da questo sito in altre pubblicazioni non è consentita senza esplicito consenso da parte nostra.
Informativa protezione dei dati personali
Finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati (art. 13, comma 1, lit. a, D.Lgs. 30.06.2003, n. 196)

I Suoi dati personali saranno trattati ed utilizzati per le finalità connesse con il motivo della Sua richiesta, ossia
  • per iscrizioni a manifestazioni, a titolo esemplificativo, per l’organizzazione e l’esecuzione della relativa manifestazione, ed ivi anche per la spedizione di comunicazioni eventualmente inerenti anche manifestazioni successive; comunicazioni di dati alle pubbliche amministrazioni in caso di pernottamento; emissione di fatture e contabilizzazione delle stesse;
  • in caso di richiesta di materiali, ad esempio, per inviarle documentazioni e materiali.
In queste occasioni i dati saranno trattati sia manualmente (ad esempio note inerenti il contenuto di colloqui telefonici) sia in via elettronica (ad esempio ricevimento di messaggi di posta elettronica ed elaborazione degli stessi, salvataggio dei Suoi dati nel sistema informatico della Casa della famiglia).

Natura facoltativa del conferimento dei dati (art. 13, comma 1, lit. b, D.Lgs. 30.06.2003, n. 196)

Lei non è obbligato a fornire dati personali di qualsiasi tipo alla Casa della famiglia.

Conseguenze di un eventuale rifiuto di (art. 13, comma 1, lit. c, D.Lgs. 30.06.2003, n. 196)

Qualora Lei non dovesse mettere a disposizione della Casa della famiglia i dati personali di volta in volta necessari ovvero se li dovesse mettere a disposizione in modo incompleto o ritardato, la Casa della famiglia non può esaudire le Sue richieste o, ove del caso, non può ammetterla alle proprie manifestazioni e non può eseguire le proprie prestazioni in modo tempestivo o completo. In nessun caso la Casa della famiglia assume qualsivoglia responsabilità derivante dal conferimento incompleto e/o ritardato dei Suoi dati personali.

Soggetti o categorie di soggetti quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza e ambito di diffusione dei dati medesimi (art. 13, comma 1, lit. d, D.Lgs. 30.06.2003, n. 196)

I Suoi dati personali possono essere oggetto di comunicazione, ad esempio a
  • terzi (come referenti o altri partecipanti) in caso di partecipazione a manifestazioni (ad esempio in forma di elenco dei partecipanti e di riprese)
  • terzi (ad esempio amministrazione pubblica) in caso di pernottamento nella Casa della famiglia (ad esempio per comunicazione dei dati degli ospiti)
  • terzi (ad esempio tipografia, posta, banca, tecnici informatici, assicurazioni della Casa della famiglia) ai fini di poter adempiere i compiti a loro di volta in volta conferiti
  • terzi (ad esempio organizzazioni affiliate con fini analoghi a quelli della Casa della famiglia), anche per informarla in ordine a iniziative o manifestazioni di Suo possibile interesse
Nella loro qualità di incaricati, inoltre, i dati potranno essere resi noti a collaboratori, siano essi volontari che non, della Casa della famiglia e dei terzi ai quali i dati siano stati precedentemente comunicati.

I Suoi dati personali possono essere diffusi in opere stampate della Casa della famiglia (ad esempio riprese nel programma delle manifestazioni), ma anche in rete (ad esempio ai fini appena menzionati), ed in tale occasioni possono anche lasciare il territorio della Comunità Europea.

I Suoi diritti in ordine ai Suoi dati personali (art. 13, comma 1, lit. e, D.Lgs. 30.06.2003, n. 196)

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 D.Lgs. 30.06.2003, n. 196 Le spettano i seguenti diritti:
  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    a) dell'origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Estremi identificativi del titolare dei Suoi dati personali (art. 13, comma 1, lit. f, D.Lgs. 30.06.2003, n. 196)

Titolare dei Suoi dati personali è Rag. Hugo Endrizzi nella sua qualità di legale rappresentante della Casa della famiglia dell’associazione cattolica per la famiglia dell’Alto Adige con sede in I-39059 Renon (BZ), Soprabolzano, Stella 1-4, posta elettronica hausderfamilie@hdf.it, codice fiscale e partita IVA IT01152090211.
Cookie
Questo sito usa i cookie. Ulteriori informazioni trovi qui.
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK