Festa della mamma? Notte della mamma!

Mutternacht!

Oltre 25 organizzazioni femminili, giovanili e familiari invintano alla "Mutternacht" in Alto Adige. La notte prima della festa della mamma, scelta come contrasto alla giornata, simboleggia le parti oscure, i sentimenti oscuri che possono vivere le mamme.

La campagna di sensibilizzazione, vuole portare l'attenzione sui molti ostacoli che una madre deve superare in una maternità e pubblicizzare le diverse possibilità di sostegno in questa fase delicata della vita.

La genitorialità è una responsabilità sociale!

Tema 2022: Estremamente soli

Non è normale che i padri possano accompagnare la loro compagna solo nella sala parto e debbano lasciare di nuovo l'ospedale subito dopo il parto. Non è normale che le donne incinte mettano il loro benessere interamente nelle mani di un medico e non si fidino più della sensazione del proprio corpo. Le madri e i padri non devono affrontare il pianto dei bambini da soli per mesi. C'è un aiuto. E ci sono molti pregiudizi e attribuzioni sociali intorno alla nascita e alla paternità. Anche se molte cose sono considerate "orrende", non devono rimanere tali - soprattutto quando i genitori vivono queste situazioni "normali" definite come momenti di solitudine. Per l'ottava volta, il "Haus der Familie" organizza la campagna di sensibilizzazione MutterNacht nel maggio 2022 in collaborazione con 25 organizzazioni altoatesine. 

La campagna di sensibilizzazione Mutternacht 2022 consiste in un libro che contiene storie raccolte di persone colpite, un tour di sensibilizzazione attraverso varie città altoatesine nella settimana prima della festa della mamma e la giornata d'azione il 7 maggio a Bolzano.

Tour della Mutternacht

02 maggio 2022 dalle ore 10 alle ore 14: Apertura del tour a Brunico, Piazza Municipio: Presentazione delle narrazioni raccolte sul tema e presentazione del grande flip-book. In questo flipbook, una bambola Barbie sempre più in disordine ha lo scopo di rompere l'idealizzazione intorno alla nascita e alla paternità. La figura di Barbie è regolarmente criticata dalle femministe perché cementifica un'immagine tradizionale della donna. L'artista Astrid Gärber e la fotografa Tania Marcadella hanno deliberatamente scelto questa figura irritante ed esaminano criticamente l'immagine idealizzata intorno alla nascita, i ruoli delle donne e le situazioni nel primo anno di vita del bambino in diverse scene del flipbook.

Martedì 3 maggio la campagna per la Notte della Mamma arriverà a Silandro, Piazza Principale, mercoledì 4 maggio a Vipiteno, Piazza Città, e sabato 7 maggio a Bolzano, Piazza Municipio. Ci sarà anche una tavola rotonda. Il moderatore Thomas Vonmetz leggerà delle storie tratte dal libro, il gruppo musicale "Saxophone Craze" farà da cornice musicale all'evento di Bolzano, le ballerine Sarah Merler e Sabrina Fraternali eseguiranno sul palco "Estremamente soli" e le organizzazioni sostenitrici della rete si presenteranno.

 

Tutte le date in sintesi

  • Lunedì 2 maggio 2022, Brunico, Piazza Municipio, ore 10 - 14.
  • Martedì 3 maggio 2022, Silandro, Piazza Principale, ore 10 - 14.
  • Mercoledì 4 maggio 2022, Vipiteno, Piazza Città, ore 10 - 14.
  • Sabato 7 maggio 2022, Bolzano, Piazza Municipio, ore 10 - 13.

Link ai servizi di supporto

FamMedia: Infoteca per i genitori

famMedia | Famiglia | Provincia autonoma di Bolzano - Alto Adige

Sito web provinciale con preziosi link sulla gravidanza e la nascita:

Gravidanza e parto | Famiglia | Provincia autonoma di Bolzano - Alto Adige

Sito web provinciale con preziosi link per il tempo dopo la nascita:

Dopo la nascita | Famiglia | Provincia autonoma di Bolzano - Alto Adige

I temi delle passate Mutternächte:

La rete

Con il sostegno di